Officina Caterina Dallara
  • uid=wadmin,o=defaultWIMFileBasedRealm
  • uid=wadmin,o=defaultWIMFileBasedRealm

Officina Caterina Dallara

  • Officina Caterina Dallara

     

  • Officina Caterina Dallara

     

  • Officina Caterina Dallara

     

In Sierra Leone, paese dell’ Africa Centrale, mancano le strade, non c’è la corrente elettrica e le case sono di fango; è raro trovare un pozzo e le scuole, dove non sono intervenute le varie associazioni benefiche, si trovano sotto un albero di mango.

La Dallara collabora da tempo con l’associazione “Amici della Sierra Leone” - fondata dal parmigiano Amos Grenti - e nel 2007 ha aderito al programma proposto dall’associazione per la costruzione di un villaggio artigianale a Mabesseneh: da questo programma è nata l’officina meccanica “Caterina Dallara”, in ricordo di Caterina, figlia dell’Ing. Gian Paolo Dallara e sua preziosa collaboratrice in azienda, prematuramente scomparsa proprio nel 2007.

Nell’officina i ragazzi che provengono dalla scuola professionale maturano preparazione ed esperienza e, grazie alle borse di studio finanziate da benefattori, riescono a diventare operai specializzati e quindi a trovare un lavoro per sostenere le proprie famiglie. Questi ragazzi si sentono dei privilegiati perché possono pronunciare la parola “speranza”, troppo spesso dimenticata in Africa.
 

Bookmark and Share