Avvertenza

Avvertenza

Nessun contenuto trovato per: ‭dallara it/dallara/home/azienda/sedi/ Dallara Indycar Factory‭

 
  • Dallara

     

  • Dallara

     

  • Dallara Indycar Factory

     

La prima sede risale all’anno della fondazione dell’azienda, il 1972, e viene costruita dietro casa dell'Ing. Dallara, a Varano Melegari, tra la chiesa e il campo da calcio. Un ponte a dividerlo dall’autodromo e ogni tanto il suono delle campane.

Un posto piccolo, con un paio di fidati collaboratori e un ufficio stretto dove a metà degli anni ‘80 campeggiava già uno dei primi computer con CAD/CAM incorporato. 
A fianco a questa sede, nel 1984 viene realizzata la prima galleria del vento con tappeto mobile e la modelleria: 100 mq in totale.

Lo spostamento in un edificio molto più grande, appena fuori Varano, sulla via Provinciale avviene nel 1991: circa 3500 mq che ospitano ancora oggi gran parte degli uffici dell’azienda e la produzione.
I tragitti tra la galleria e la nuova sede avvenivano tramite una Autobianchi A112, dismessa dalla mamma dell’ing. Dallara e messa a disposizione dei dipendenti: capitava spesso che modellini di galleria venissero trasportati dentro il portabagagli della A112.

Nel 1995 viene realizzata una seconda galleria vicino alla sede principale, in un edificio di circa 900 mq che ospita anche modelleria e uffici.

Nel 1999, per il progetto Honda F1, viene realizzata un’area apposita di 1000 mq adiacente la seconda galleria, area che oggi ospita gli uffici per la consulenza al settore delle vetture stradali.

Nel 2007 viene realizzata la terza galleria del vento in un edificio di circa 3000 mq che ospita modellerie, uffici per tutte le attività aerodinamiche e una sala conferenze.

L’ultimo arrivato in ordine di tempo è il simulatore, inaugurato nel 2010, ospitato in un edificio di oltre 600 mq, realizzato di fianco al building della galleria del vento.

Nel 2012, l'apertura di un centro di ingegneria a Indianapolis: Dallara IndyCar Factory. Si tratta di un centro polifunzionale per la ricerca e lo sviluppo, guidato dal concetto di "Edutainment", che stimolano la passione per la tecnologia e l'innovazione, creando un'esperienza divertente ed emozionante.

 

Bookmark and Share