Metadata and Analytics

Azioni
Caricamento...
Andrea Pontremoli
  • wadmin
  • wadmin

Andrea Pontremoli

  • Andrea Pontremoli

     

  • Andrea Pontremoli

     

  • Andrea Pontremoli

     

Andrea Pontremoli entra in IBM nel 1980, assunto come semplice tecnico di manutenzione percorre la carriera professionale fino ad essere nominato nel 2004 Presidente e Amministratore Delegato IBM Italia.

Nell’ottobre del 2007 lascia l’incarico di Presidente e Amministratore Delegato di IBM Italia e accetta una nuova sfida, affiancando l’ing. Gian Paolo Dallara come partner alla guida della Dallara Automobili e assumendo la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale.

Da novembre 2007, è Direttore del “Executive Master in Technology and Innovation Management” presso ALMA Graduate School, Università di Bologna.
Da aprile 2008, è nel Cda e nel Comitato Esecutivo di Barilla S.p.A.
Da maggio 2012, è Lead Indipendent Director nel Cda della Brunello Cucinelli S.p.A.

Nel 2004 l’università degli Studi di Parma gli conferisce la laurea Honoris Causa in Ingegneria Informatica per la competenza maturata nel corso degli anni di attività manageriale e per il costante impegno a favore dello sviluppo tecnologico delle realtà territoriali.

Da tempo Pontremoli fa parte delle Giunte di Confindustria, Assolombarda ed Assonime. Sempre in seno all’associazione di Viale dell’Astronomia è inoltre membro del Comitato tecnico confederale “Innovazione e Ricerca” e della Giunta “Servizi Innovativi e Tecnologici”. A ciò si aggiunge l’appartenenza al direttivo del “Council of Relationship Italy and USA” ed è membro dell’Aspen Institute Italia.

Il 27 dicembre 2005 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Ciampi l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
 
Da gennaio 2017 è membro esterno del CDA dell'Università di Parma.

Da aprile 2017 è presidente di Motorvehicle University of Emilia-Romagna (MUNER)  l’associazione fortemente voluta dalla Regione Emilia-Romagna e nata grazie a un raccordo sinergico tra università e le case motoristiche che hanno sede nel territorio.
 
Bookmark and Share