Quando nel 2012 la Dallara diventa l’unico fornitore ufficiale della serie americana Indycar, il gruppo apre la Dallara USA: un nuovo centro di ingegneria a Speedway, nell' Indiana, a due passi dal circuito di Indianapolis.
Dalla sua apertura la Dallara USA è diventata anche l’unico fornitore ufficiale per le Serie Indy Lights ed ha diversificato le sue attività in altri settori ad alto contenuto innovativo, come quello aerospaziale e della difesa degli Stati Uniti. Nel 2016 Dallara inizia una Joint venture con Cadillac per la progettazione e produzione di una vettura LMP2: la Cadillac Dpi che corre nella Serie IMSA.
All’interno dello stesso edificio è stato realizzato anche un centro di “edutainment”: la Dallara Indycar Factory, dove i visitatori possono conoscere la storia dell’azienda, le sue vetture e scoprire come vengono progettate, sviluppate e prodotte, in un ambiente stimolante ed accogliente.

Coinvolgimento nella comunità
Dallara Usa si trova al centro dell’industria motoristica e tecnologica del Nord America. Decidendo di costruire la sede a Speedway, Dallara ha ulteriormente rafforzato la reputazione dell’Indiana come centro mondiale del motorsport.
Dallara è molto fiera della forte partnership strategica con l’Indiana Economic Development Corporation, che ha giocato un ruolo importante nell’insediamento dell’azienda nello stato dell’Indiana.

Inoltre, essendo membro della Camera di Commercio dell’Indiana, Dallara partecipa all’Indiana INTERNnet, un'iniziativa gestita direttamente dalla Camera di Commercio dell'Indiana che promuove e facilita il collegamento tra le aziende locali e le scuole superiori, i college e le università dello stato dell'Indiana. Grazie a questa associazione, Dallara può prendere parte a molteplici seminari e corsi di formazione. (https://www.indianaintern.net/).

Partnership con le università
Dallara USA ha consolidato una partnership con la School of Engineering and Technology della IUPUI - Purdue University of Indianapolis. Un risultato importante raggiunto grazie a questa partnership è arrivato nel 2013, con l’installazione del simulatore di guida D3 nello stabilimento di Speedway: sia la facoltà che gli studenti iscritti alla School of Engineering and Technology della IUPUI hanno accesso al simulatore come parte dei loro percorsi formativi a seconda delle esigenze e della disponibilità del corso.