ELMS - DALLARA P217

Scroll to discover

Dal 2017, l’European Le Mans Series (ELMS) presenta tre diverse categorie: LMP2, LMP3 e LMGTE; Dallara è uno dei quattro Costruttori scelti da FIA e ACO (Automobile Club de l'Ouest) per fornire i nuovi telai delle vetture che competono nel campionato endurance LMP2, comprendente anche la mitica 24 ore di Le Mans. Questa categoria, inferiore alla classe LMP1 della FIA World Endurance Championship, è un elemento chiave della famiglia “Endurance” che permette ai team, così come ai piloti, di progredire gradualmente al livello più alto. Il “Le Mans Prototype 2” (LMP2) è dedicato esclusivamente a team privati indipendenti di costruttori e/o fornitori dei motori.

La Dallara P217, del 2017,  è una LMP2 di nuova generazione: telaio in carbonio, come le rivali presenta il naso rialzato, ai cui lati partono le prese d’aria ovali per il raffreddamento dei freni anteriori. Le sospensioni anteriori sono push-rod gestite da barre di torsione, mentre al posteriore sono push-rod gestite da molle. Il motore da regolamento è il Gibson V8 aspirato 4.200 cc da 600 cv. Da regolamento il peso minimo della categoria è 930 kg. Come d’uso da qualche anno, la presa d’aria dinamica per alimentare il motore è posta sopra il tettuccio della vettura. Il cambio è un X-Trac sequenziale e i cerchi in magnesio per risparmiare peso, con impianto frenante con dischi e pastiglie in carbonio.