Metadata and Analytics

Azioni
Caricamento...
Testing
  • wadmin
  • wadmin

Testing

  • 7 Post RIG

     

  • Indoor Testing

     

  • Outdoor Testing

     

Nel corso degli anni, Dallara ha sviluppato procedure di laboratorio per misurare, in breve tempo e con elevata precisione, le caratteristiche elasto-cinematiche dei veicoli. Inoltre, l’azienda è dotata di alcune attrezzature specializzate per prove di resistenza e di rigidezza, di un banco 7- post e di un banco per condurre prove affaticanti su componenti isolati e su un gruppo ruota completo.

Banco 7-Post Rig

Il Banco prove dinamico, o Post Rig, è un'attrezzatura disponibile per la sperimentazione e lo sviluppo della dinamica verticale che ci permette di accelerare la messa a punto delle regolazioni delle sospensioni, principalmente delle molle, delle barre e degli ammortizzatori.
Sette pistoni, di cui quattro per la movimentazione indipendente di ogni ruota e tre per la riproduzione dei carichi sul telaio, sollecitano la vettura e riproducono gli spostamenti e le accelerazioni generati dal profilo stradale, dai carichi aerodinamici e dai trasferimenti di carico sviluppati in frenata, curva e accelerata.
In sostanza, il Post Rig riesce a riprodurre le sollecitazioni registrate in circuito o su strada. Analizzando la risposta della vettura alle sollecitazioni che riceve, in base alle diverse regolazioni provate, è possibile migliorare in laboratorio la prestazione su strada con notevoli risparmi di tempi e di costi. Con modifiche anche molto piccole a molle, ammortizzatori, barre antirollio ed alla distribuzione dei pesi, è stato dimostrato che le performance migliorano sensibilmente.

Banco prove statiche

Le attrezzature disponibili nei laboratori Dallara comprendono un banco statico in grado di misurare i cedimenti verticali e laterali della vettura completa, la rigidezza torsionale e la rigidezza al rollio.

Il banco statico, installato in Dallara nel 1990, è stato più volte aggiornato e migliorato ed un ampio archivio di dati sperimentali è stato raccolto negli anni, con informazioni relative sia a vetture da competizione che stradali (F1, F3000, F3, GP2, World Series, Sportscar, Indycar, Indy Lights, Turismo, DTM ecc..).

Oltre al banco statico, sono disponibili attrezzature per misurare altezza del baricentro e momento di inerzia all’imbardata.

Queste attrezzature e strumenti non sono certamente di dominio esclusivo Dallara, ma l’esperienza e la conoscenza nell’uso che ne facciamo genera una continua richiesta di attività di sperimentazione e di consulenze dedicate, per le quali garantiamo la massima confidenzialità.


Banco prove affaticanti

Un particolare ambito di sperimentazione è l’approntamento, lo svolgimento e l’analisi dei risultati per cicli affaticanti su componenti o gruppi ruota completi.
Sempre più spesso infatti si richiede a Dallara la progettazione e la costruzione di componenti con affidabili garanzie di durata, in condizioni di uso e di abuso, così da raggiungere soglie di sicurezza - sia attiva che passiva - sempre più alte.


Sviluppo e test in pista

Sulla base della vasta esperienza nel settore delle competizioni, della riconosciuta competenza tecnica e della disponibilità di dati affidabili, Dallara propone, sia alle squadre corse sia ai grandi costruttori automobilistici, consulenze specialistiche e assistenza professionale per condurre e svolgere programmi di sviluppo sia in circuito che su strada.
Realizza, inoltre, su richiesta, strumenti di analisi dedicati alle specifiche applicazioni, in modo da accelerare lo sviluppo del veicolo.
La presenza in pista nelle fasi di sviluppo è importante per avere risposte veloci ai problemi che di volta in volta si possono presentare.
La possibilità di utilizzare software dedicati, realizzati da Dallara, per soddisfare le specifiche esigenze dei clienti, rappresenta poi un servizio a volte irrinunciabile nel processo di ottimizzazione della vettura.

Bookmark and Share